Abbacchio al forno con le patate

marzo 17 2015

abbacchio al forno patate ricetta romana

Piatto tipico della cucina romana, l’abbacchio al forno con le patate viene cucinato non solo per la Pasqua cristiana ma, nella tradizione romana, viene usato molto anche per Pesach e cioè la Pasqua Ebraica. Così saporito e gustoso, l’abbacchio al forno con le patate non è difficile da preparare ma per la sua ottima riuscita ha bisogno di alcune e importantissime accortezze.

La prima cosa da ricordare è che è un piatto molto appetitoso quindi avrete bisogno di una buona quantità di abbacchio! La seconda cosa è insaporirlo per bene con aglio e rosmarino in modo che il suo gusto finale sia intenso e inconfondibile. Infine controllare per bene la cottura sia della carne che delle patate.

Gli ingredienti per 4 persone sono:

1,5 kg di abbacchio
1,5 kg di patate
2 spicchi di aglio
rosmarino
1 bicchiere di vino bianco
sale e pepe
oli extravergine di oliva

Veniamo ora alla sua preparazione. Per prima cosa scaldate il forno a 180°-200° a seconda del tipo di forno. Lavate l’abbacchio e poi asciugatelo per bene, poi con l’aiuto di un coltello fate delle incisioni nella carne e mettete un pochino di aglio tritato e del rosmarino.

Prendete una teglia grande e mettete l’abbacchio, condite con olio, sale e pepe e qualche rametto di rosmarino. Fate cuocere per circa 20 minuti.

Nel frattempo sbucciate, lavate e tagliate le patate, aggiungete nella teglia dell’abbacchio, mescolate per bene e lasciate cuocere per altri 40-45 minuti irrorando con il vino bianco. Le patate prenderanno il meglio del sapore dell’abbacchio e saranno molto appetitose!

La cottura dipende dal forno e da quanto grandi sono i pezzi del vostro abbacchio ma comunque tenete sotto controllo il colore sia della carne che delle patate e non vi sbaglierete!