Broccoletti, ortaggio invernale ricco di vitamine

ottobre 20 2015

broccoletti romaneschi

I broccoletti sono un ortaggio tipico del periodo invernale. Dal colore verde intenso con cime più piccole dei broccoli e steli più lunghi e sottili, questi broccoletti hanno un sapore dolciastro e molto intenso che ben si sposa a molte preparazioni.

Dei broccoletti non si butta niente e vengono mangiate tutte le sue parti, compresi gli eventuali fiori che si trovano sulle cime; inoltre hanno un alto contenuto di vitamine A e C, calcio, acido folico e ferro. Proprio per questo sono molto indicati nel periodo invernale in quanto aiutano a rinforzare le difese naturali del nostro corpo e di conseguenza a prevenire e combattere i malanni di stagione.

I broccoletti infatti fanno parte della famiglia delle “brassicacee” che insieme a cavolo, cime di rapa, broccoli , cavolfiori, rape e molti altri, oltre ad essere buoni sono anche ricche di proprietà e vitamine molto importanti per il nostro fisico.

Del broccoletto esistono diversi tipi tra cui il Precoce di Verona, il Bianco, il Violetto siciliano e il nostro saporito Grosso Romanesco.

Un modo semplice per scegliere e comprare un giusto broccoletto romanesco è guardare il suo colore che deve essere verde brillante, verificare che al suo interno non ci sia muffa ed infine controllare per bene le cime che dovranno essere anch’esse verdi, compresi i fiori.

Si può mangiare addirittura crudo se siete sicuri che sia freschissimo oppure lesso, ripassato con aglio, olio e peperoncino, nella pasta…l’importante è pulirlo con accuratezza e togliere le foglie più esterne, raschiare un pò il gambo ed eliminare la parte più dura e con i filamenti.