Bucatini all’amatriciana

ottobre 8 2012

bucatini amatriciana kosher

I bucatini all’amatriciana sono un classico della cucina romana ma in realtà la ricetta originale viene da Amatrice, una piccola cittadina laziale che confina con l’Abruzzo. Gli ingredienti tipici sono guanciale, pecorino e pomodoro ma noi essendo un ristorante kosher di carne abbiamo dovuto rivisitarla e adattarla secondo le regole della kasherut così abbiamo creato una pasta diversa ma altrettanto saporita e gustosa!

La pancetta è stata sostituita dall’entrecote di manzo, lo strutto con l’olio di oliva,  il pecorino è stato eliminato e il pomodoro reso molto saporito da aglio e peperoncino!!

Veniamo quindi alla preparazione! Per prima cosa tagliate a pezzi l’entrecote e fatela rosolare con olio, aglio e pepeoncino in una padella bella grande, poi una volta fatto togliete l’entrecote e ponetela da parte. Versate quindi il pomodoro nella stessa padella dove avete cotto la carne e lasciate andare con un filo d’olio e sale. Quando il sugo sarà quasi pronto fate cuocere i bucatini. Appena saranno al dente scolateli e versateli nella padella con il pomodoro e l’entrcote e saltate il tutto per qualche minuto.

I vostri bucatini all’amatriciana kosher sono pronti! Quindi fate delle belle porzioni e aggiungete per ogni piatto alcuni pezzi di carne per rendere tutto molto più saporito e appetitoso.

Questa ricetta oltre ad essere una variante kosher può andare bene anche per chi è intollerante al latte o vuole mangiare senza troppi grassi poichè elimina il pecorino e usa carne di manzo e olio di oliva al post del più grasso strutto e della calorica pancetta.

Provate a farla a casa ma se siete curiosi di assaggiare quella preparata dal nostro cuoco venite a trovarci presto!!