La minestra di pasta e broccoli romaneschi

novembre 3 2015

minestra pasta e broccoli romaneschi

INGREDIENTI:

broccolo romano

spaghetti spezzati o ditali

concentrato di pomodoro

1 spicchio d’aglio

peperoncino

olio extravergine di oliva

sale

Quando arriva l’inverno e le giornate sono fredde cosa c’è di meglio di una bel piatto caldo e gustoso? Tra le ricette più buone e famose un posto d’onore va dato alla ricetta romana della minestra di pasta e broccoli romaneschi!

Calda, saporita e facile da preparare questa minestra è l’ideale durante le fredde giornate che fra poco arriveranno e soprattutto, essendo molto buona e ricca di vitamine, può essere l’ideale anche per i più piccoli e un modo per fargli mangiare delle sane verdure.

La ricetta di questa minestra è molto antica, un piatto tipico della cucina romana che prevede in originale anche il pesce, l’arzilla, cioè la razza, con la quale veniva preparato un ottimo brodo di pesce nel quale a sua volta veniva cotta la minestra con i broccoli. Quella che vi daremo noi oggi non prevede il pesce ma vi assicuriamo che il suo sapore e il suo gusto sono ottimi e inconfondibili anche senza!

Veniamo quindi alla sua preparazione. Prendete il broccolo, tagliatelo e lavatelo. Poi mettete a soffriggere l’olio, l’aglio e il peperoncino e una volta fatto unite il concentrato di pomodoro. A questo punto aggiungete i broccoli fatti a pezzi o comunque dividendo le cime, e fate insaporire il tutto. Versate poi abbondante acqua, aggiustate di  sale e portate ad ebollizione.

La cottura richiederà un pò di tempo, controllate però che l’acqua non si ritiri troppo. Quando il broccolo sarà cotto versate la pasta; potete scegliere spaghetti spezzati, ditali o altra pasta corta.

Una volta cotta servite a tavola e se volete aggiungete su ogni piatto una spolverata di pecorino romano.

C’è chi oltre al broccolo aggiunge anche la patata e chi nel soffritto iniziale aggiunge anche le acciughe per dare maggiore sapore ma se non vi piacciono, sappiate che non sono fondamentali per la riuscita della minestra che verrà allo stesso modo molto saporita e appetitosa.