Petti di pollo al limone

febbraio 4 2016

petti di pollo al limone

Ingredienti:

600 g di Petti pollo

2 o 3 Limoni

Farina 00 q.b.

Olio extravergine di oliva

Sale q.b.

Se volete preparare qualcosa di diverso e soprattuto avete voglia di fare bella figura senza troppo impegno i petti di pollo al limone sono la ricetta che fa per voi!

Veloci, facili e molto gustosi, questi petti di pollo sono un piatto che potrete proporre sia ai grandi che ai piccoli perchè il loro sapore è molto invitante e gli ingredienti pochi e semplici. Anche chi non ama cucinare o comunque non è una cuoca perfetta troverà questa ricetta un ottima soluzione per la cena di tutta la famiglia. Diciamo che sono la variante di pollo delle scaloppine di vitella ma la carne bianca ben si adatta a questa salsa e poi il pollo rimane molto morbido e si fonde benissimo con il limone.

Un consiglio è che questo piatto va preparato espresso e non con molto anticipo poichè il pollo si potrebbe asciugare troppo e risultare stoppaccioso.

Vediamo ora la preparazione di questi petti di pollo al limone. Per prima cosa prendete dei petti di pollo interi, lavateli e poi tagliateli a cubetti medio-grandi. Preparate poi una ciotola con farina e sale. Passate i pezzi di pollo nella farina facendola aderire per bene da tutti i lati e mettete da parte.

Nel frattempo prendete una padella ampia e versateci l’olio; fate scaldare e poi adagiateci il pollo facendolo rosolare. Fate attenzione a non farli bruciare. Se necessario versate un pochino di acqua e poi il succo dei limoni privati sei semi.

Fate cuocere il tutto a fiamma media fino a quando il pollo sarà cotto e il succo assorbito.

Preparate quindi i piatti con il pollo al limone e servite a tavola accompagnati da una leggera insalata e decorate il piatto con delle sottili fettine di limone.