Baccalà con i ceci

dicembre 20 2016

ricetta baccalà ceci

Ingredienti:

Baccalà 1kg
Ceci 230g
Passata di pomodoro 350g
Olio extravergine di oliva
Aglio 1 spicchio
Prezzemolo tritato
Sale e pepe q.b.

Il baccalà con i ceci è un secondo piatto tipico della cucina romana molto diffuso e soprattutto molto apprezzato. Un piatto preparato con ingredienti semplici della cucina povera ma saporito e gustoso.

La sua preparazione richiede un pò di attenzione e pazienza poiché il baccalà va tenuto in ammollo per almeno 48 ore e l’acqua va cambiata possibilmente più volte al giorno. Lo stesso vale per i ceci, o per lo meno se decidete di usare quelli secchi; anche questi infatti vanno tenuti in ammollo ma basterà tenerli anche 12 ore però poi andranno lessati per altre due ore; se invece non avete troppo tempo a disposizione e volete sbrigarvi, usate quelli già pronti in scatola; in questo modo avrete risparmiato tutto il tempo di ammollo e cottura.

Ideale in queste fredde giornate invernali, per preparare questo baccalà con i ceci dovrete per prima cosa fare un bel soffritto con olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio, poi una volta dorato toglietelo, aspettate che si raffreddi l’olio ed infine unite il pomodoro. Aggiustate con sale e pepe e fate cuocere a fiamma bassa.

Mentre il sugo si cuoce preparate il vostro baccalà. Lavatelo per bene sotto l’acqua, controllate e togliete le eventuali lische ed infine tagliatelo a pezzi non troppo grandi con un coltello.

Unite a questo punto il baccalà al pomodoro e continuate la cottura. Se necessario aggiungete un pochino di acqua e fate cuocere per circa una mezz’oretta girando di tanto in tanto in modo che nè il pesce nè i ceci si attacchio o si brucino. Fate restringere per bene il sugo e poi una volta pronto fate delle ricche porzioni e servite a tavola ben caldo.