Riso al forno, ricetta per Pesach

marzo 26 2015

riso al forno ricetta pesach

Durante Pesach, la Pasqua Ebraica è vietato mangiare cibi lievitati quindi niente pasta, pane, pizza ma anche biscotti, dolci vari e tutto ciò che contiene lievito! Il riso invece è permesso e quindi oggi vi daremo una ricetta semplice e gustosa, ideale durante questo periodo: il riso al forno!

Già abbiamo parlato dei pomodori con il riso, altra ricetta molto nota e sopratutto buona tipica della cucina romana, oggi invece qualcosa di ancora più semplice e saporito. Per preparare il riso al forno avrete bisogno solamente di riso, passata di pomodoro, aglio, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Per riempire una teglia da 8 persone avrete bisogno di:

400-450 g di riso

2 passata di pomodoro

1 spicchio di aglio

olio extravergine di oliva

sale e pepe q.b.

Procuratevi per prima cosa una ciotola capiente e versateci dentro il riso, le passate di pomodoro, abbondante olio, sale, un pizzico di pepe e un spicchio di aglio tagliato a pezzetti. Mescolate tutto insieme e poi lasciate risposare per 15-20 minuti. Il riso si dovrà amalgamare al pomodoro e agli altri ingredienti e tutto si dovrà insaporire per bene. La ricetta è molto semplice e se il riso non assorbirà per i sapori e i profumi, il piatto non sarà riuscito bene.

Accendente nel frattempo il forno a 180°. Una volta caldo versate il riso in una teglia e fate cuocere per circa 40 – 45 minuti. Il tempo di cottura e la temperatura del forno è però soggettiva poichè ogni elettrodomestico è diverso e potrebbe aver bisogno di una temperatura maggiore o di più tempo per la cottura.

La cosa importante è che la parte superiore del riso si scurisca ma non si bruci, quindi di tanto in tanto controllate.

Una volta cotto vi consigliamo di aspettare che si freddi un pò e poi servitelo a tavola!