Risotto alla zucca

febbraio 18 2016

ricetta risotto zucca

Il risotto alla zucca è un primo piatto tipico della stagione autunnale ed invernale. Delicato, saporito e appetitoso questo risotto è anche molto facile da preparare e non dovrete essere dei perfetti cuochi per portare in tavola un buon primo!

La zucca ha un gusto straordinario, dolciastro ma così versatile che ben si abbina ai sapori più decisi e può essere usata sia con i piatti a base di carne che con quelli a base di latticini. In questo caso la prepareremo con il risotto e la riuscita del piatto è assicurata.

Vediamo quindi come fare. Per prima cosa mettete a fare il brodo vegetale versando in una pentola capiente l’acqua, le verdure e il sale e lasciate cuocere per circa un’oretta. Non appena pronto passatelo e mettetelo da parte.

Nel frattempo pulite la zucca, togliete la scorza e tagliatela a pezzetti piccoli; poi passate alla cipolla, che dovrete sminuzzare il più possibile e versatela in una padella con due giri di olio e fate soffriggere fino a quando non diventerà dorata e inizierà a sciogliersi.

Una volta fatto unite la zucca mescolate insieme e poi aggiungete un pochino di brodo. Fate cuocere per una ventina di minuti aggiungendo di tanto in tanto del brodo per non far attaccare la zucca.

In una padella a parte tostate il riso a fiamma alta e quando avrete fatto versate il vino bianco, fate evaporare e mescolate tutto insieme; a questo punto potete unire il riso alla zucca.

Mescolate tutto insieme, aggiustate di sale e pepe e a mano a mano che si cuoce versate il brodo in modo da non far attaccare il riso e consentire una cottura ottimale. Per terminare la cottura ci vorranno circa una ventina di minuti.

Una volta finito, per rendere il risotto alla zucca più cremoso, potete aggiungere della margarina o del burro e un pochino di parmigiano e mescolare velocemente in modo da far sciogliere il tutto.

Servite a tavola ben caldo!