Semifreddo al caffè

giugno 23 2016

semifreddo caffè ricetta senza latte

Ingredienti:

50 ml di caffè

5 uova

75 g di zucchero

450 ml di panna di soia

100g di mascarpone vegetale

chicchi di caffè

Il semifreddo al caffè è uno di quei dessert immancabili alla fine di una cena d’estate. Fresco, goloso e piacevole il semifreddo non è difficile da preparare e si presenta molto bene; quindi, se volete stupire i vostri ospiti, è un dolce perfetto!

La ricetta classica del semifreddo prevede l’utilizzo della panna e del mascarpone ma oggi noi vi daremo una versione leggermente modificata usando della panna di soia al posto di quella classica e del formaggio vegetale al posto del mascarpone; il risultato è ottimo allo stesso modo ma questa versione è l’ideale per chi è intollerante o allergico al latte e derivati ed inoltre può essere mangiata anche al termine di una cena kosher a base di carne perchè non si ha il problema di mangiare carne e latticini durante uno stesso pasto.

Iniziamo quindi con la preparazione. Per prima cosa preparate il caffè, poi mettetelo in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portare a ebollizione, mescolando per bene.

Dividete poi i tuorli dagli albumi e mettete i primi in un pentolino e sbatteteli; mettete a cuocere a bagnomaria e aggiungete molto lentamente il caffè con lo zucchero mescolando con la frusta senza fermarsi. Quando il composto si sarà addensato la crema sarà pronta.

Mettete a questo punto la crema in una planetaria oppure utilizzate delle fruste e montate fino a quando sarà ben fredda. Una volta finito prendete la panna di soia e montante anche questa. Prendete quindi il mascarpone vegetale, mettetelo in un piccolo recipiente e unite due cucchiai di panna per renderlo più liscio e cremoso.

Unite ora la crema al resto della panna e mescolate con attenzione dal basso verso l’alto per non far smontare la panna. Quando sarà ben amalgamato aggiungete anche il mascarpone e continuate a mescolare.

Ora il semifreddo al caffè è pronto e dovrete solo versarlo dentro delle ciotoline di vetro, dei bicchierini o qualsiasi contenitore vogliate, poi mettete in freezer per circa 6 ore. Servite a tavola i semifreddi con un pochino di panna montata, dei chicchi di caffè e una spolverata di cacao amaro!