Tiramisù alle fragole senza lattosio

maggio 26 2016

tiramisù fragole senza lattosio

Ingredienti:

2 uova

300 g di panna di soia

60 g di zucchero

fragole

12 savoiardi senza latte

Uno dei dolci più amati e conosciuti è il tiramisù, ma la sua ricetta, senza lattosio, l’abbiamo già raccontata e così oggi vi spiegheremo come fare una versione altrettanto buona e golosa e soprattutto molto fresca ed estiva: il tiramisù alle fragole senza lattosio.

Gli ingredienti da utilizzare sono pochi e semplici e soprattutto non sarà affatto complicato trovarli. Questa ricetta va bene sia per chi è intollerante o allergico al latte e ai suoi derivati sia per chi rispetta le regole della kasherut e quindi non mischia in uno stesso pasto la carne con il latte e magari dopo una cena ha voglia di godersi un buon dolce senza problemi; infine è molto adatto ai più piccoli che in questo modo potranno mangiare un buon dolce alla frutta senza preoccuparsi del caffè che viene messo nell’originale.

Armatevi quindi di una pirofila in vetro, uova, panna di soia, zucchero, savoiardi senza latte e naturalmente tante fragole!

Per prima cosa preparate lavate e tagliate le fragole e una parte frullatela con un pochino di acqua in modo da creare una salsa, poi mettete da parte. Una volta fatto sbattete insieme le uova e lo zucchero con l’aiuto di una frusta elettrica fino a quando avrete ottenuto una crema liscia; infine aggiungete la panna di soia e  mescolate ancora fino a quando il tutto avrà un aspetto soffice.

Ora tutto è pronto per comporre il tiramisù alle fragole senza lattosio! Prendete una pirofila o dei bicchiere bassi e larghi poi immergete i savoiardi nella salsa alle fragole per alcuni secondi e posizionateli sul fondo; a seconda della grandezza del bicchiere ne metterete uno o due.

Mettete un primo strato di crema, poi delle fragole e di nuovo un secondo strato. Per un tocco in più potete terminare la porzione con una fragola intera e delle scaglie di cioccolato fondente.

Quando avrete finito di preparare tutti i bicchieri di tiramisù metteteli nel frigo a riposare per circa un paio di ore. Prima di servirli lasciateli qualche minuto fuori dal frigo in modo che la crema e la frutta non siano troppo fredde e soprattutto il tiramisù abbia una consistenza soffice e gustosa.