Come si prepara il cous cous

giugno 10 2014

cous cous come preparare

Il cous cous è un piatto che richiede molto tempo per la sua preparazione e anche se oggi possiamo trovare  le buste già pronte o precotte nei supermercati la ricetta vera anche se semplice è piuttosto lunga e impegnativa.

Per prima cosa dovete procurarvi una couscoussiera cioè una pentola che ha una base capiente dove di solito vengono cotte le verdure e la carne in umido e la parte alta formata da un recipiente con dei fori simile ad uno scolapasta nel quale viene cotto il cous cous attraverso il vapore.

Oggi le pentole hanno delle chiusure ermetiche e il vapore non esce ma un tempo per evitare che accadesse ciò veniva messo sul bordo della pentola uno panno umido in modo da creare una perfetta aderenza ed evitare che il vapore fuoriuscisse.

Ora che avete la pentola dovete prendere della semola di grano duro, olio d’oliva, acqua e sale. Riempite per metà la base della pentola con dell’acqua e se volete, approfittatene per iniziare a cuocere le verdure o la carne per il vostro piatto, poi versate la semola in un recipiente e aggiungete un cucchino di sale, quindi mescolate.

Una volta fatto unite anche mezzo bicchiere di olio per far si che non si attacchi durante la cottura e poi un bicchiere di acqua e mescolate per bene; a questo punto prendete un passino circolare con dei fori un pochino più grandi e pian piano passate la semola.

Ora iniziate a cuocere il cous cous versandolo nella parte superiore della pentola e poi creando al centro uno spazio in modo tale che il vapore fuoriesca un pò e vada a cuocere anche la parte superiore; a questo punto coprite con un canovaccio di cotone e poi con il coperchio. Dopo circa 45 minuti prendete il cous cous e versatelo in una ciotola e aggiungete tre bicchieri di acqua e mescolatelo con attenzione. Riversate poi nella pentola con i fori, lavata per bene, e lasciate cuocere per un’altra oretta.

Infine si versa nuovamente in un recipiente e lentamente si mescola aggiungendo 2 bicchieri di acqua e poi un terzo continuando ancora a mescolare. Quando il cous cous sarà freddo si verserà nel passino.

A questo punto il cous cous  è pronto per essere servito e accompagnato da carne, verdura o ciò che più vi piace!!