Fettuccine al tartufo

maggio 24 2016

fettuccine tartufo ricetta

Ingredienti:

300 g di fettuccine

100g di tartufo nero

1 spicchio di aglio

Olio extravergine di oliva

Burro o margarina facoltativi

Le fettuccine al tartufo sono un primo piatto molto pregiato e particolare che, detto in maniera molto semplice, o si ama o si odia! Eh si, perchè il tartufo con il suo profumo intenso e particolare e il suo sapore inconfondibile, o piace molto e subito oppure no e sarà difficile apprezzarlo in un secondo momento.

Il tartufo è un fungo molto pregiato e costoso e può essere nero, più facile da trovare, come quello di Norcia, o bianco, più delicato ma anche molto più difficile da trovare e dal prezzo molto alto, detto anche di Alba o piemontese.

Le fettuccine al tartufo che vi descriveremo oggi sono quelle a base di tartufo nero e non sono affatto difficili da preparare; l’unico passaggio più lungo e che richiede maggiore attenzione è la sua pulizia. Per farla dovrete prima di tutto mettere il tartufo sotto l’acqua corrente ed eliminare tutta la terra, poi con l’aiuto di una spazzola piccola o di un pennello, dovrete rimuovere con attenzione i residui rimasti tra le pieghe, infine dovrete asciugarlo per bene con della carta.

Quando avrete completato la pulizia potrete tagliarlo a fettine molto sottili con l’aiuto dell’apposito taglia tartufo.

Iniziate quindi con la preparazione della pasta. In una padella mettete due giri di olio fate scaldare e poi fate sciogliere del burro oppure della margarina oppure se volete potete omettere questo ingrediente e lasciare solo l’olio ; una volta fatto aggiungete uno spicchio d’aglio e fatelo dorare, quindi toglietelo dalla padella. Spegnete la fiamma e aggiungete un pochino di tartufo, avendo cura di mantenerne un pò per la decorazione finale del piatto.

Adesso non vi resta che cuocere le fettuccine; fate bollire abbondante acqua salata in una pentola e poi mettete a cuocere le fettuccine.  Scolatele al dente e poi versatele nella padella con il tartufo. Mescolate per bene e fate insaporire, aggiungendo se serve un pochino di acqua di cottura,  impiattate e decorate ogni porzione con il tartufo avanzato. Servite a tavola le vostre fettuccine al tartufo!