La ricetta dei fagioli alla romana

novembre 11 2014

ricetta fagioli alla romana

Un contorno semplice ma molto saporito della cucina tradizionale di Roma sono i fagioli alla romana! Particolarmente gustosi e facili da trovare sia freschi, durante il periodo di settembre/ottobre, che in scatola in tutti i supermercati, questi fagioli renderanno la vostra cena più appetitosa.

Oltre ai classici fagioli dovrete aggiungere cipolla rossa, acciughe, maggiorana, origano e timo che donano a questa ricetta un profumo ed un sapore unico, rendendola ancora più ricca!

Per preparare i fagioli alla romana per 4 persone vi serviranno: 1 kg di fagioli borlotti, 3-4 rametti di maggiorana, 2-3 rametti di origano e timo, 1 cipolla rossa, 4 filetti di acciuga, olio, burro o margarina, sale e pepe.

Per prima cosa dovrete sgranare i fagioli, sciacquarli e poi metterli in una pentola capiente con acqua, maggiorana, origano e timo in modo che tutto prenda sapore e profumo; fate cuocere per circa un’oretta e salate i fagioli solo verso la fine della cottura. Una volta cotti scolateli e metteteli da parte.

Prendete quindi una padella capiente metteteci due cucchiai di olio, fate sciogliere il burro o la margarina (circa 20 gr) ed infine aggiungete i filetti di acciuga e lasciateli sciogliere un pochino in modo che tutto si insaporisca per bene. Versate a questo punto i fagioli e mescolate, aggiungendo il sale solo se necessario.

Nel frattempo tagliate a fettine sottili la cipolla rossa e, dopo aver tolto la salsa con le acciughe mettetela nella stessa padella e fatela cuocere qualche minuto con un pochino d’acqua (meglio se quella della cottura dei fagioli). Una volta fatto non resta che unire fagioli, salsa e cipolla e mescolare tutto insieme! I vostri fagioli alla romana sono pronti!!