La ricetta della pasta e lenticchie

gennaio 10 2017

pasta lenticchie ricetta minestra

Ingredienti:

200 g lenticchie piccole rosse

400 g polpa finissima di pomodoro

Olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

1 litro di brodo vegetale

200g di pasta

Sale e pepe q.b.

In queste giornate così fredde l’unico modo per riscaldarsi un pò è mangiare qualcosa di caldo e piacevole e allora ecco che ci si mette ai fornelli e si preparano minestre e piatti più sostanziosi per far pronte al gelo. Una di queste è la ricetta della pasta e lenticchie, un grande classico della cucina italiana, semplice ma molto saporito e apprezzato.

Le lenticchie sono ricche di vitamine, ferro e fibre e sono considerate un ottimo sostituto della carne inoltre abbinate a pasta o pane sono un pasto completo, sano e nutriente.

Alcuni amano la pasta e lenticchie brodosa e con gli spaghetti spezzati, altri più asciutta e con la pasta corta; qualunque sia il vostro gusto quella che vi daremo oggi è una ricetta semplice, facile e veloce che permetterà anche a chi non è un grande cuoco, di preparare questa minestra così buona e calda!

Per prima cosa mettete in una pentola l’olio extravergine di oliva e  lo spicchio di aglio e fate rosolare. Una volta fatto aspettate che si freddi e poi versate la polpa di pomodoro, mescolate per bene, aggiungete un pochino di brodo vegetale o se non vi piace il suo sapore unite semplicemente dell’acqua, aggiustate di sale versate le lenticchie e fate cuocere a fiamma media per un’oretta circa.

Quando le lenticchie saranno ben cotte è arrivato il momento di cuocere la pasta.

Aggiungete un altro pò di acqua e cuocete la pasta che avete scelto seguendo i minuti di cottura della confezione. Quando la pasta sarà cotta, spegnete il fuoco fare insaporire una paio di minuti e poi servite a tavola la vostra pasta e lenticchie. Fate le porzioni e su ognuna mettete un giro di olio a crudo e se vi piace un pizzico di pepe nero.