Come fare la pasta all’uovo

luglio 18 2017

come fare pasta all'uovo

Ingredienti:

5 uova

500g di farina 00

La pasta all’uovo fatta in casa ha un sapore e una consistenza diversa dalla classica pasta e se preparata con cura e seguendo la ricetta classica, si possono preparare tanti modelli differenti: fettuccine, ravioli, agnolotti, tortelli. La sua realizzazione non prevede passaggi particolarmente complicati, ma armatevi di pazienza perchè ci vorrà più o meno un’ora e se usate il classico mattarello avrete bisogno anche di tanta energia per stendere la pasta!

Vediamo quindi come fare la pasta all’uovo.  Su un tavolo, preferibilmente di legno, create la classica fontana con la farina e al centro le uova intere. Con l’aiuto di una forchetta iniziate a sbattere le uova incorporando man mano la farina; quando l’impasto non sarà più gestibile con la forchetta passate ad impastare a mano per circa una decina di minuti in maniera energica.

Quando l’impasto sarà liscio e senza grumi, formate una palla, rivestitela con della pellicola trasparente e lasciate riposare per una mezzoretta circa. Trascorso questo tempo riprendete la pasta all’uovo e senza toglierla dalla pellicola tagliatene una parte con un coltello o, se lo avete, con un tarocco.

Ora potete stendere alla vecchia maniera con un bel mattarello grande oppure se avete la macchina sfogliatrice iniziare a passare la pasta una prima volta, poi ripiegate a metà e passate una seconda volta ed infine una terza volta con una spolverata di farina sopra. Alla fine dovrete aver ottenuto una striscia rettangolare che dividerete in due e continuerete a passare nella macchina.

Quando la sfoglia sarà sottile e uniforme sarà pronta per essere tagliata in base alle vostre necessità. Potrete fare fettuccine, tagliatelle, ravioli, agnolotti ripieni di carne, tortelli e tortellini e se volete potrete anche congelarli e mangiarli in seguito; ricordatevi però che non dovrete tirarli fuori dal freezer in anticipo ma andranno cotti in acqua bollente ancora congelati.