Galateo, le 10 regole del bon ton a tavola

marzo 18 2014

galateo a tavola bon ton

Il galateo è quell’insieme di regole che ci spiegano e ci descrivono come è bene comportarsi nelle diverse situazioni della vita quotidiana. Oggi vi descriveremo 10 semplici regole da seguire quando si siede a tavola e si è in compagnia per piacere, lavoro o in un’occasione importante.

1. Mai dire “Buon appetito!”Bisogna iniziare a mangiare in silenzio e aspettando il padrone di casa.

2. Non dire mai “Cin cin!” quando si fa un brindisi ma alzare con un piccolo gesto il bicchiere.

3. Le posate vanno messe ai lati del piatto; a destra vanno i coltelli rigorosamente con la lama rivolta verso l’interno e per ultimo il cucchiaio. A sinistra vanno messe le forchette, all’esterno quelle che si utilizzeranno per prime e in ordine le altre man mano verso l’interno. I bicchieri sono messi a sinistra davanti il piatto.

4.Se ci alza da tavola o si fa una pausa  le posate vanno messe nel piatto con i lembi rivolti verso il basso; quando invece si finisce di mangiare si devono mettere nel piatto con i lembi verso l’alto.

5. Quando si versa acqua o vino non bisogna riempire il bicchiere fino all’orlo ma versare fino a metà. L’uomo dovrà riempire i bicchieri delle signore sedute accanto a lui e non ad altri.

6. Il tovagliolo si prenderà solo quando sarà servito il primo piatto e se ci si dovrà assentare dalla tavola si poggerà delicatamente sulla propria sedia.

7. Non si appoggeranno mai  i gomiti sulla tavola, non ci si piegherà verso il piatto e naturalmente non si parlerà con la bocca piena.

8. Il pane sarà in un piattino a lato dei bicchieri e si spezzerà delicatamente dentro lo stesso in modo da non fare briciole sul tavolo.

9. La frutta viene servita dopo il dessert e già sbucciata e tagliata.

10. Comportamento molto maleducato è assentarsi dalla tavola per andare a fumare.

Molte altre sono le regole del bon ton da osservare durante una cena ma se riuscirete a rispettare queste prime 10 sarete già a buon punto!!