La ricetta del ragù

febbraio 26 2015

ricetta ragù di manzo kosher

Il ragù è forse uno dei condimenti più semplici e genuini della cucina italiana! Ricco, gustoso e saporito il ragù è amato sia dai grandi che dai piccoli e ogni volta che si porta in tavola il successo è assicurato! Il ragù per eccellenza è quello alla bolognese che però prevede, oltre alla carne di manzo anche quella di maiale e nella rosolatura del trito di verdure prevede il burro.

Il nostro essendo un ristorante kosher ha rivisitato questa ricetta rendendola idonea e rispettosa delle regole alimentari ebraiche. La carne utilizzata è quella di manzo e il soffritto viene fatto sono con l’olio e le verdure. La riuscita della ricetta è assicurata e poi il suo sapore è molto più delicato e leggero pur mantenendo un gusto inconfondibile!

Vediamo quindi la preparazione. Per prima cosa tagliate finemente carota, cipolla e sedano e fateli soffriggere insieme a dell’olio in un tegame capiente e alto e mescolate di tanto in tanto evitando che si attacchi o si bruci. Una volta fatto versate il macinato di carne e fate rosolare tutto insieme.

Quando la carne di manzo si sarà cotta e insaporita versate il vino rosso e fate sfumare. Aggiungete sale e pepe e un pochino di brodo di carne e lasciate cuocere stando attenti che la carne non sia troppo asciutta.

In un pochino di brodo sciogliete il concentrato di pomodoro e poi versatelo nella pentola e mescolate tutto insieme. Fate cuocere per circa 1 ora e mezza aggiungendo se serve altro brodo. Il vostro ragù a questo punto è pronto e potete usarlo per condire le tagliatelle come fanno in Emilia Romagna, gli agnolotti come facciamo noi o la pasta che preferite!