Gelato gusti vari o affogato al caffè

febbraio 24 2015

gelato affogato al caffè

Il dessert completa la cena, è il momento finale in cui ci si lascia andare ai veri peccati di gola e quindi deve essere invitante, buono e soprattutto goloso! Tra i tanti dolci che proponiamo c’è anche il gelato e l’immancabile affogato al caffè.

Il nostro è un ristorante kosher di carne e seguendo le regole ebraiche della kasherut, in cui è vietato mischiare in uno stesso pasto carne e latte, il nostro gelato è fatto con la soia ma il suo sapore vi assicuriamo è molto buono!

Oltre al classico gelato potrete anche ordinare un bel affogato al caffè, cioè una golosa coppa di crema con dell’ottimo caffè caldo che vi farà apprezzare ancora di più il gusto del gelato in un mix di sapori e con un effetto caldo/freddo unico.

Per fare un buon gelato senza latte e derivati dovrete avere: latte di soia, panna di soia, uova e zucchero. Per prima cosa dovrete mescolare insieme tuorli e zucchero poi unirete a filo il latte, mescolando con attenzione. Una volta fatto mettete il composto sul fuoco e mandando la fiamma bassa mescolate fino a quando si sarà addensato. Togliete dal fuoco e aggiungete la panna di soia e mescolate per bene tutto insieme.

A questo punto se avete a disposizione una gelatiera versate il contenuto e terminate la preparazione; se invece non avete la gelatiera, versate il composto in un contenitore e mettete in freezer, ma ogni mezz’ora (anche prima quando si inizierà ad addensare) dovrete mescolare il tutto. Dopo circa 6 ore il gelato sarà pronto.

Se volete servire l’affogato procuratevi una bella coppa, versate il caffè e poi sopra delle palline di gelato alla crema oppure versate al contrario il gelato e poi sopra cospargete il caffè caldo!