Hoshà anà Rabbà

ottobre 1 2015

hosha ana rabbà sukkot lulav

Il settimo ed ultimo giorno della festa di Sukkot è Hoshà anà Rabbà. In questo giorno di festa si usa in  fare sette giri intorno alla Tevà, la tribuna da dove si legge la Toràh, con il lulav e si recitano delle preghiere agitando dei rami di salice (‘aravà) che alla fine vengono battuti per terra. Si usa poi conservare ciò che resta di questi rami fino alla vigilia di Pesach per bruciarvi il chametz.

La sera in cui termina Hoshà anà Rabbà, inizia Shminì Atzeret che significa “ottavo di chiusura”. E’ Moed cioè un giorno di festa solenne in cui si mangiare ancora in Sukkà ma senza dire la relativa benedizione. Shminì Atzeret chiude il ciclo delle feste del mese ebraico di Tishrì.

Nei giorni di Shminì Atzeret e Simchat Torah il ristorante rimarrà chiuso.

Se vuoi conoscere i dettagli e le usanze di queste festività vieni a trovarci e prenota qui: www.latavernadelghetto.com/prenota-il-tuo-tavolo/