Un’Amatriciana per Amatrice

settembre 13 2016

amatriciana amatrice terremoto

Lo scorso 24 agosto un terremoto di magnitudo 6.0 ha devastato il Centro Italia e in particolar modo i comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto. La violenza del sisma ha distrutto case, scuole, ed edifici di ogni genere provocando numerose vittime e migliaia di sfollati.

Gli aiuti, la solidarietà e le raccolte fondi sono arrivate da ogni parte d’Italia e non solo, tutto per permettere alle popolazioni colpite di ritornare al più presto ad una vita normale e consentire ai comuni di riportare alla vita gli edifici distrutti.

La Taverna del Ghetto nel suo piccolo vuole dare un contributo e ha deciso di aderire all’iniziativa benefica “Un’Amatriciana per Amatrice“.

Per ogni piatto di amatriciana kosher ordinato, verranno donati 2 euro alle popolazioni di Amatrice e delle zone colpite dal sisma, uno lo mettiamo noi e uno lo aggiunge il cliente!

Un piccolissimo contributo che permetterà prima di tutto di aiutare chi ha bisogno e poi permetterà ai nostri clienti di assaporare un piatto classico della cucina italiana come l’amatriciana, in chiave kosher e quindi una ricetta tutta da scoprire, dove è stato eliminato il pecorino e il guanciale e inserito il pomodoro e l’entrecôte di manzo.

Noi vi aspettiamo numerosi, tutti uniti per donare un sorriso a chi in quella tragica notte ha perso tutto!