Pomodori a mezzi con pomodoro casalino

ottobre 8 2012

pomodori a mezzo casalino

Ingredienti:

2 kg di pomodoro casalino

Olio extravergine di oliva

Prezzemolo

Aglio

Sale

Pepe

Il pomodoro casalino è una qualità tra le più buone e saporite e si presta sia come condimento per la pasta sia per preparare come noi i famosi pomodori a mezzi, tipica ricetta giudaico romanesca.

Per prima cosa avrete bisogno di comprare 2 kg di pomodori dalla classica forma arricciata, poi olio, prezzemolo fresco e per finire aglio.

Iniziamo quindi a descrivere la preparazione: lavate per bene i pomodori, togliete il picciolo e asciugateli con cura; tagliateli a metà seguendo il lato più largo e poi con le mani togliete i semini interni.  Mettete i pomodori in uno scolino, spolverate sopra del sale fino e lasciate che perdano tutta la loro acqua in eccesso.

Una volta fatto prendete una pirofila di vetro e versate sulla base l’olio, poi pian piano metteteci i pomodori. Tritate ora lo spicchio d’aglio e versatelo sopra insieme al prezzemolo, al pepe, una punta di zucchero per togliere l’acidità e un filo d’olio.

Riscaldate il forno a 190° e fate cuocere i pomodori per circa 30 minuti. Prima di mangiare i vostri pomodori a mezzi vi consigliamo di farli raffreddare.

Il nostro Chef usa dei piccoli segreti per renderli ancora più buoni ma se volete saperne di più dovrete venire a provarli da noi!!