Le zucchine romanesche, gustose e ricche di vitamine

agosto 21 2014

zucchine romanesche fanno bene

Mangiare le zucchine fa bene, se poi sono romanesche lo è ancora di più perchè saporite, gustose e con un fiore buonissimo!

Lo zucchino è una pianta annuale che produce sia i frutti  e cioè le zucchine, sia i fiori, i famosi fiori di zucca. Ha moltissime proprietà benefiche, è ricca di vitamina A e C e contiene anche magnesio e manganese che  aiutano nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Ricca inoltre di acido folico e quindi particolarmente indicata per le donne in gravidanza, ha anche grandi proprietà antiossidanti ed è efficace contro il problema della stipsi.

Le zucchine sono l’ideale poi per chi è a dieta poichè ha poche calorie e un elevatissimo contenuto di acqua quindi perfette per chi vuole mantenersi in forma ma senza rinunciare al sapore!

La zucchina romanesca a differenza di quella verde scuro e senza fiore, ha una forma un pò curva, un colore più chiaro e un sapore meno dolciastro, inoltre i suoi fiori, chiamati appunto fiori di zucca sono usati in moltissime ricette gustose e il loro sapore è inconfondibile!

Molte delle nostre ricette sono a base di zucchine romanesche, come ad esempio la saporita concia, cioè le zucchine tagliate a rondelle e poi fritte in olio bollente e condite con aceto, aglio e prezzemolo; i fiori di zucca ripieni di delicata cernia, le pappardelle della nonna Ester con saporita carne secca, la carbonara a modo nostro dagli abbinamenti unci e un sapore che nulla ha da invidiare a quella classica ed infine le tagliatelle con la cernia e i fiori di zucca.

Una ricetta più invitante dell’altra e un sapore reso ancora più ricco dall’inconfondibile gusto delle zucchine romanesche!