Concia di zucchine

ottobre 8 2012

concia zucchine ricetta taverna del ghetto

Ingredienti

zucchine romanesche

Olio

Aglio

Aceto di vino bianco

Prezzemolo

Sale

La concia di zucchine è un piatto tipico della cucina giudaico romanesca, quindi immancabile nel nostro menù! Un piatto molto gustoso e appetitoso che consigliamo a tutti di provare per il suo sapore unico e particolare che difficilmente delude.

La concia è un piatto semplice negli ingredienti ma nella preparazione richiede molta attenzione  e cura  poichè bisogna friggere alla perfezione le zucchine e preparare un battuto di aglio, menta e prezzemolo giusto nelle dosi, nel sapore e nel profumo.

La scelta delle zucchine poi è fondamentale quindi sceglietele fresche, di media dimensione e solo ed esclusivamente romanesche poichè il loro sapore e la consistenza è la base per la buona riuscita della ricetta.

Iniziamo quindi a descrivere la preparazione: lavate e dividete a metà le zucchine poi iniziate a tagliare delle fettine sottili avendo cura di farlo dal lato più lungo. Nel frattempo preparate il battuto mettendo in una ciotola l’aglio tritato, il prezzemolo e la menta. A questo punto fate scaldare l’olio e una volta ben caldo iniziate a friggere le zucchine, disponendole mano a mano su della carta assorbente o carta paglia, per far scolare l’olio in eccesso.

Una volta cotte mettete le zucchine in un recipiente di vetro aggiungendo ad ogni strato il battuto preparato e il sale; infine irrorate con  abbondante aceto di vino bianco. Prima di servire a tavola lasciate riposare per almeno un paio di ore in modo da far insaporire per bene le zucchine. A questo punto la concia è pronta, procuratevi una grande quantità di pane e buon appetito!