Fritto vegetale pastellato

ottobre 8 2012

pastella fritto vegetale taverna del ghetto

Ingredienti per 6 persone

Farina 300g

2 uova

3 albumi

3 cucchiai di olio di semi

Birra 1/4 di litro

Un pizzico di sale

Il fritto vegetale pastellato è uno dei contorni più appetitosi del nostro menù. Un misto di verdure fritte e croccanti che accompagneranno in maniera eccellente i vostri secondi piatti. Le verdure base usate sono zucchine, melanzane, carciofi ma potrete anche trovare altre verdure come peperoni, zucca, cipolla, broccoli che arricchiranno ancora di più questo semplice e gustoso piatto. La pastella poi sarà leggera e perfetta nella sua consistenza proprio per esaltare e arricchire il sapore delle verdure.

Per preparare la pastella dovrete per prima cosa procurarvi una ciotola e versarvi le uova intere, l’olio e un pò di farina con  il sale e con l’aiuto di una frusta iniziare a mescolare; poi unite la birra e pian piano versare tutta la farina. Una volta che il composto sarà liscio e senza grumi lasciatelo riposare per mezz’ora.

Nel frattempo montate gli albumi e incorporateli al composto mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare nulla. Lasciate riposare per un’altra mezz’ora.

A questo punto potete iniziare a pulire le verdure e tagliarle a bastoncini e metterle da parte pronte per essere “pastellate” e fritte.

Prendete una grande padella e versatevi abbondante olio di semi e fate scaldare per bene; una volta pronto immergete la verdura nella pastella e poi nell’olio. Fate cuocere fino a quando il colore sarà dorato e poi fate scolare l’olio in eccesso su della carta assorbente o carta paglia. Salate leggermente e servite a tavola!

Noi vi invitiamo a provare la magnifica pastella del nostro Chef e vedere se riuscite a scoprire qualche suo piccolo segreto!!